Lavoro: dare un ordine alle mansioni

Strategie per individuare esigenze prioritarie e decidere con quale ordine svolgere le mansioni lavorative.

Per lavorare bene e rispettare le scadenze senza rinunciare alla qualità è fondamentale stabilire alcune priorità a cui concedere attenzione, individuando progetti urgenti o mansioni importanti ma anche suddividendo un progetto vasto in più fasi da portare avanti singolarmente.

=> Strategie per ottimizzare il tempo

E se il problema principale fosse proprio l'incapacità di stabilire cos'è prioritario e cosa invece può essere rimandato? Ecco tre strategie per fare ordine.

Attribuire un valore

Individuare le attività che sono in grado di avere un impatto maggiore rispetto alle altre, generando un cospicuo contributo anche tenendo conto del lavoro svolto dai propri collaboratori.

Delegare o no?

Dare la priorità significa anche dedicarsi inizialmente alle attività che non possono essere svolte da altri e che non è possibile delegare.

Calcolare il tempo

Infine, anche cercare di capire quanto tempo sarà necessario per svolgere una mansione rappresenta uno strumento utile per definire le priorità, consentendo di gestire i minuti e le ore in modo ottimale.

Fonte immagine: Shutterstock

Teresa Barone

9 Gennaio 2018

Tags: lavoro

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento