Organizzati prima delle vacanze

Lasciare tutto in ordine prima di andare in vacanza.

Il periodo di Natale non è detto che sia per tutti sinonimo di vacanza, alcuni lavori si interrompono solo per un periodo molto limitato di giorni. Ma nel caso si rientri nella categoria dei fortunati a cui è concesso un periodo di vacanza più lungo è bene arrivare preparati.

=> Scopri come prepararsi alla vacanza

Accade infatti che i giorni precedenti le vacanze siano molto stressanti, a causa di tempi di consegna più stretti e momenti di bilancio annuale. Per questo Hays Response fornisce una serie di consigli utili ad affrontare questo momento senza stress. Prima di tutto è bene avere una lista di cose da fare sotto mano, secondo la priorità, il tempo necessario per svolgerla e l’eventuale coinvolgimento dei colleghi.

=> Leggi organizzazione e produttività

Anche le riunioni devono essere pianificate con largo anticipo, in modo da fare i giusti bilanci e non arrivare con l’acqua alla gola. Il lavoro deve essere pianificato per tempo, cercando di anticipare già da due settimane prima il possibile, in questo modo il classico contrattempo dell’ultimo minuto non andrà a sommarsi alla mole di lavoro quotidiana. In caso si lasci in mano ad altri il proprio lavoro il passaggio di consegne deve essere fatto in maniera ordinata e definita, sia per favorire il lavoro altrui sia per evitare di dover essere disturbati durante le vacanze.

=> Vai al tempo prima delle vacanze

Anche se si sta per andare in vacanza bisogna essere lungimiranti e pensare anche a quando si tornerà a lavoro pianificando le attività e mettendo tutto secondo un ordine logico di facile intuizione. Infine è importante rendere noto a tutti che si sta andando in vacanza, comunicandolo ad eventuali clienti, colleghi o fornitori, con qualche giorno di anticipo e programmando la risposta automatica della e-mail specificando quando si tornerà attivi.

Fonte immagine Shutterstock

Chiara Basciano

14 Dicembre 2017

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento