Lavorare a Natale

Occupazione durante le feste, dai commercialisti al settore alberghiero.

Durante le festività natalizie si concentra un picco del lavoro. Se si tratta per la maggior parte dei casi di opportunità legate ad un periodo breve è anche vero che si può approfittare di questo tipo di offerte per fare un’esperienza e per entrare in contatto con le aziende.

EasyHunters segnale diverse opportunità in vari settori, segnalando che si tratta di lavori da svolgere di certo durante i giorni di festa. Non tutti sono disposti a rinunciare ai giorni dedicati alla famiglia, ma per chi se la sente le offerte non mancano.

=> Leggi come scegliere tra due offerte di lavoro

Tra i profili più ricercati si segnala quello del commercialista. Nel dettaglio le mansioni per cui questa figura è maggiormente richiesta nel periodo natalizio sono: assistenza e consulenza tributaria; pianificazione fiscale; consulenza amministrativa e societaria; operazioni straordinarie; contenzioso; due diligence e controllo legale dei conti e revisione di progetti europei. Si segnala inoltre la ricerca di Payroll Specialist, con le seguenti mansioni: pratiche di assunzione e cessazione; elaborazione e verifica dei cedolini paga; comunicazioni agli enti; documentazione post-paga; adempimenti mensili e annuali; reportistica.

=> Vai all'aumento delle offerte

Naturalmente anche per il settore vendite si verifica un boom di richieste. In particolare per i Sales Assistant, richiesti per svolgere le seguenti attività: supporto attivo del cliente nelle scelte d’acquisto, ricercando costantemente soluzioni per fidelizzare il cliente; cura dell’attività di negozio in termini di corretta presentazione dell’immagine del brand nei confronti della clientela; raggiungimento, attraverso l’attività di vendita, degli obiettivi di budget previsionali. Infine il settore alberghiero si prepara ad accogliere gli ospiti andando a caccia di addetti al front office o ricevimento del settore alberghiero/villaggi turistici.

Fonte immagine Shutterstock

Chiara Basciano

7 Dicembre 2017

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento