Prima di firmare

La firma del contratto, cosa controllare prima.

Firmare il contratto di lavoro è importante, ma bisogna leggerlo attentamente prima di fare il grande passo.

Un contratto di lavoro non firmato

Prima di firmare il contratto ci sono alcuni elementi da controllare, ecco quali. Prima di tutto si parla del tipo di impiego, deve essere chiaro e soprattutto il linea con quello proposto a voce. Successivamente si trova lo stipendio, anche in questo caso deve essere riportato ciò che è stato detto a voce. Si passa poi all'orario di lavoro nello specifico controllare che il planning delle ore di lavoro sia corretto. Le ferie, come il riferimento ad un numero minimo di ferie da fare durante l’anno, inoltre se presenti la segnalazioni di giorni di chiusura obbligata dell’azienda. Infine verificare i termini di preavviso in caso di licenziamento.


Fonte: Shutterstock

Francesca Vinciarelli

14 Novembre 2017

Tags: contratti

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento