Amicizia tra colleghi

I vantaggi che derivano dalla costruzione di legami di amicizia sul lavoro: maggiore efficienza, impegno e soddisfazione.

L'amicizia tra colleghi di lavoro coltivata anche fuori dalle mura dell'ufficio rappresenta un incentivo per la produttività e influisce positivamente sulla qualità del lavoro.

=> È importante fare amicizia con i colleghi? 

A pensarla così è il 62% dei dipendenti interpellati nell'ambito di un'indagine promossa da Accountemps, mentre per il 44% dei CFO stringere rapporti di amicizia non ha alcun effetto sull'impegno e l'efficienza del personale.

Secondo una precedente indagine di Robert Half, inoltre, i professionisti che sentono di avere degli amici in ambito lavorativo hanno maggiore probabilità di essere felici sul lavoro rispetto ai colleghi più riservati.

Gli esperti autori dell'indagine sottolineano come i dipendenti che hanno costruito legami solidi siano più felici e possano contare su aiuto e supporto, tanto che i manager dovrebbero fare in modo che le risorse coltivino relazioni lavorative positive e durature anche al fine di ottenere maggiore impegno.

Tra le strategie efficaci, ad esempio, figura l'organizzazione di attività di team-building anche fuori dall'uffici, così come la garanzia di un trattamento equo e privo di favoritismi facendo in modo che non si creino inimicizie e attriti.

Fonte immagine: Shutterstock

Teresa Barone

10 Agosto 2017

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento