Manager gentili, dipendenti efficienti

Gentilezza e premura: parole chiave per motivare, valorizzare e fidelizzare i talenti.

L'unica strategia realmente efficace per rendere felici i lavoratori è trattarli con gentilezza: una recente ricerca ammonisce manager e dirigenti, invitandoli a mostrare maggiore tatto e cura verso i dipendenti al fine di ottenere maggiore benessere sul posto di lavoro.

=> Come motivare e ispirare i dipendenti 

Lo studio, condotto dalla British Psychological Society, ha coinvolto un campione di trecento manager e ha evidenziato come per l'80% di loro sia fondamentale apprendere come gestire al meglio le risorse umane mostrando premura e sensibilità.

La stessa ricerca, tuttavia, mette in evidenza una certa disparità tra il tipo di ambiente nel quale i dipendenti vorrebbero lavorare e il reale stile di gestione applicato dal loro capo.

Se il 70% degli intervistati ha ammesso di preferire un ambiente di lavoro solidale e collaborativo, solo il 26% degli stessi ha affermato di aver effettivamente riscontrato un'atmosfera simile.

=> Dieci strategie per rendere felici i dipendenti

Secondo gli studiosi, invece, approfondire gli effetti positivi di uno stile di leadership basato sulla gentilezza e sulla cura dal punto di vista della motivazione, dell'impegno e della produttività dei lavoratori.

Fonte immagine: Shutterstock

Teresa Barone

11 Gennaio 2017

Tags: dipendente

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento

Offerte di lavoro retribuite a partire da € 50.000 annui ed head hunter iscritti ad Experteer.it