Aziende che assumono

Alla ricerca del lavoro, 2017 ecco le aziende che assumo.

Anno nuovo, lavoro nuovo ma si sa che la ricerca è sempre un percorso lungo e complesso.

Amazon e la strategia per motivare i dipendenti

Proprio per questo può essere d'aiuto conoscere le aziende che assumono nel 2017, il web è in grado di mettere a disposizione link e annunci, inoltre ormai molte aziende preferiscono ricevere domande di assunzione solo via web. I passaggi per inviare la propria candidatura via web sono pochi e semplici tra cui compilare i moduli online nelle sezioni lavora con noi o inviare il curriculum all’indirizzo email indicato. Ricordando sempre di controllare la veriditicà dell'azienda e dell'annuncio, per non cascare in annunci truffa può essere d'aiuto cercare in internet il nome dell'azienda e cercare articoli su una passata truffa di tale azienda, per verificare su internet se la società in questione è già stata segnalata. Evitare gli annunci generici, con pochi contatti, poche spiegazioni e sopratutto quelli che promettono guadagni milionari per poche ore o comodamente da casa.

Recruiting: i trend del 2017

Tra le grandi azienda spicca Amazon con la sua nuova apertura in grado di dare 1200 posti, che spaziano in differenti settori. L'azienda ha dunque pensato di investire ben 500 milioni di euro, realizzando una grande sede a Roma, la seconda dopo il centro già operativo situato a Piacenza. Nello specifico Amazon è alla ricerca di operation manager, Inventory control & quality assurance manager, Senior operation manager, Healt & safety manager e Safety specialist. Per candidarsi basterà cliccare sul sito di Amazon Jobs e scegliere la posizione lavorativa, procedere con il log-in, compilare i campi richiesti con i dati personali e procedere con il caricamento del curriculum vitae.

Fonte: Shutterstock

Francesca Vinciarelli

10 Gennaio 2017

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento

Offerte di lavoro retribuite a partire da € 50.000 annui ed head hunter iscritti ad Experteer.it