Puntare alla soddisfazione del cliente

Rendere il cliente il fulcro del business per aumentare il fatturato in maniera naturale.

Basare il proprio business sulla qualità del prodotto è il primo passo, ma per essere sicuri che esso sia davvero all’altezza delle aspettative è necessario avere una controprova. Essa è fornita dalla misurazione della soddisfazione dei clienti, cartina di tornasole per ogni tipo di business.

=> Scopri come cambia la soddisfazione del cliente

Qualsiasi gruppo di lavoro che non tenga conto di essa non può arrivare a risultati di alto livello. I casi in cui questo accade sono molto più numerosi di quanto si possa immaginare. Può accadere se ci si concentra solo sugli aspetti tecnico-operativi e si considera la soddisfazione del cliente solo un esercizio formale. Ma anche nel caso in cui i lavoratori vengono incentivati e premiati solo in base alla capacità di completamento dei compiti assegnati, senza tener conto dei reali risultati.

=> Vai al customer service al top

Ci sono aziende in cui la soddisfazione dei clienti non viene tenuta in considerazione nel giusto modo e se anche vengono fatte misurazioni esse non vengono comunicate a tutti i reparti. La necessità reale è quella di costruire una cultura del cliente, facendo capire a tutti i reparti che la sua soddisfazione deve essere l’obiettivo finale del business. Il fatturato e la produttività saranno conseguenze dirette della soddisfazione dei clienti, cambiare mentalità porterà infatti risultati tangibili in tempi brevi.

Fonte immagine: Pixabay

Chiara Basciano

2 Gennaio 2017

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento

Offerte di lavoro retribuite a partire da € 50.000 annui ed head hunter iscritti ad Experteer.it