L段mportanza dei piani di successione

Riuscire a gestire i talenti aziendali e la loro carriera

In un periodo come questo riuscire a gestire le risorse umane diventa molto importante, per evitare di fare errori e di disperdere talenti. Per questo Cornerstone OnDemnad raccomanda,  nel documento Excellence HR nei piani di successione, di gestire il personale in maniera oculata.

=> Leggi la successione interna

Sottolinea infatti che l’aumento dell’età pensionabile e la scarsità di specializzazione impongono di tenere sotto controllo i talenti dei dipendenti in maniera di sfruttarne le capacità chiave. Nel dettaglio la digitalizzazione aiuta a capire la carriera del singolo e le sue potenzialità. Per questo sarà più facile identificare i ruoli chiave dell’impresa e decidere come collocare i dipendenti. Risulterà più facile anche pianificare il livello di coinvolgimento del management e riuscire a definire i criteri attraverso cui individuare i futuri successori, studiandone esperienze di lavoro, competenze, capacità di leadership, performance e potenziale.

=> Vai alla successione aziendale

Per fare tutto questo bisogna valutare il breve come il lungo periodo in modo da capire la migliore gestione dei tempi. Nel documento viene anche indicato come fondamentale il lato pratico, valutando le eventuali azioni e gli strumenti di gestione e sviluppo. L’analisi globale deve essere molto dettagliata, per sviluppare piani di successione il più possibile proficui e che tengano conto delle esigenze dei dipendenti.

Chiara Basciano

24 Febbraio 2015

Vedi anche:

Commenti

Inserisci il tuo commento